Ricerche e schedature

Stampa locale tra Ottocento e Novecento
(a cura di Irene Insardà)

La definitiva cacciata degli Austriaci dall’Italia e la conquista dell’indipendenza nazionale fanno sì che le leggi introdotte nel 1848 in Piemonte dallo Statuto Albertino vengano estese a tutto il territorio italiano.
A Varese, la stampa locale nasce il 5 marzo 1860, quando compare il primo giornale, “Il Varesino”, di ispirazione liberale progressista. Nel Gallaratese e nella zona dei laghi, invece, i primi giornali nascono rispettivamente negli anni Settanta e negli anni Ottanta sempre dell’Ottocento.
Il presente strumento di ricerca nasce da un’indagine sulla stampa periodica e sui quotidiani circolanti nel territorio varesino tra la metà dell’Ottocento e la metà del Novecento, con l’obiettivo di colmare alcune lacune nella conoscenza di una materia connotata spesso da indagini di carattere esclusivamente settoriale anche se, per singole pubblicazioni, molto approfondite.
Si fornisce pertanto una descrizione dettagliata della stampa periodica pubblicata dal 1860 al 1950 nell’ex circondario di Varese, amministrato dalla provincia di Como, e nell’antico circondario di Busto-Gallarate-Saronno, appartenente alla provincia di Milano.
In particolare, la ricerca riguarda i periodici di:
- Varese città
- Alto varesotto
- Basso varesotto
---------
Riviste storico-culturali locali tra Ottocento e Novecento
(a cura di Sara Fontana)
 

La ricognizione e la schedatura riguardano periodici locali contenenti studi su argomenti storici, artistici e culturali del territorio insubre; è possibile approfondire ulteriormente i contenuti dei periodici, consultando la banca dati di spoglio degli articoli, Articoli Insubra.  

- "Archivio della Società Storica Varesina” e “Rivista della Società Storica Varesina” (15 fascicoli digitalizzati, consultabili qui, fino al n. XIII - aprile 1977) 

- “Archivio storico lombardo. Giornale della società storica lombarda” (alcuni volumi digitalizzati, consultabili sul sito L'Emeroteca Digitale

- “Arte Lombarda: Rivista di Storia dell'arte” (alcuni volumi digitalizzati, consultabili sul sito di LombardiaBeniCulturali)“Calandari d’ra Famiglia Bosina

- “Il Rondò. Almanacco di Luino e Dintorni”

- “Sibrium” (indici consultabili sul sito del Centro di Studi Preistorici e Archeologici di Varese)

- “Società storica per la provincia e antica diocesi di Como”

- “Terra e Gente. Appunti e storie di lago e di montagna”

- "Tracce. Rivista trimestrale [poi Mensile] di Storia e Cultura del Territorio Varesino”

- “Verbanus. Rassegna per la cultura l’arte la storia del lago” (indici consultabili sul sito della Società dei Verbanisti)