Home Archivio fotografico

Vivi Papi e le Madonne di Loreto

Nel 1998, in collaborazione col prof. Carlo Alberto Lotti, Vivi Papi iniziò a fotografare le immagini degli affreschi esistenti in provincia di Varese e aventi per soggetto le Madonne di Loreto, nell’ambito di uno studio che prevedeva anche la pubblicazione di un volume.
 
Il volume purtroppo non fu mai realizzato, ma restano le immagini, sia in bianco e nero su negativa 24x36 mm, sia a colori con diapositiva 10x12 cm, ora conservate in archivio e a disposizione per eventuali altri studi o pubblicazioni.
 
Ad esse si aggiungono immagini di affreschi e dipinti fotografati in precedenza e che sono stati inclusi nella ricerca.
 
Su queste immagini, fatti salvi eventuali diritti dei proprietari delle opere, non esiste alcun vincolo di utilizzo.
 
Gli affreschi fotografati, tutti datati tra il 1400 e il 1500, si trovano nei seguenti edifici:

Binago: chiesa cimiteriale (foto del 1989)

Gemonio: chiesa di S. Pietro (foto del 1998)

Gorla Maggiore: chiesa dei SS. Vitale e Valeria (foto del 1990)

Induno Olona: chiesa di S. Pietro in Silvis (foto del 1989 e 1998)

Luino: chiesa del Carmine, insieme e particolare (foto del 1998)

Luino frazione Voldomino: chiesa di S. Biagio (foto del 1998)

Portovaltravaglia: chiesa di S. Rocco, insieme e particolare (foto del 1998)

Varese: chiesa della Madonna di Loreto, arco che immette nell’abside e affresco (foto del 1998)

È inoltre presente in archivio la seguente immagine:

Varese: chiesa di S. Antonio alla Motta, dipinto di G.B. Trotti Madonna di Loreto tra santi vari (foto del 1981)